Berberè

2,506,50 Iva inclusa

Berberè – Origine: Eritrea

Il berberè è una miscela di spezie tipica dell’Eritrea. Per questo il suo nome, dalla cadenza francese, significa appunto “berbero”, ovvero proveniente dal Nord Africa. Il berberè ha un colore rosso scuro tendente al marrone, ed un profumo intenso di paprika e cannella. Il suo gusto, lievemente piccante si accompagna bene a piatti di carne, anche dai gusti più forti (come l’agnello).

Svuota
Categoria: ID Prodotto N/A

Descrizione

Berberè – Origine: Eritrea

Il berberè è una miscela di spezie tipica dell’Eritrea. Per questo il suo nome, dalla cadenza francese, significa appunto “berbero”, ovvero proveniente dal Nord Africa. Il berberè ha un colore rosso scuro tendente al marrone, ed un profumo intenso di paprika e cannella. Il suo gusto, lievemente piccante si accompagna bene a piatti di carne, anche dai gusti più forti (come l’agnello).

La ricetta – Zighinì

Lo zighinì è uno spezzatino di carne, di manzo o pollo, verdure, legumi, servito su un pane injera, dalla forma simile ad una piadina. Si tratta di un piatto unico perchè bilancia bene carne, verdure e carboidrati. Si mangia obbligatoriamente con le mani ed è il simbolo della cucina etiope ed eritrea.

INGREDIENTI

  • 1kg di manzo
  • 1 cipolla
  • 20g di berberè
  • 1 kg di pelati
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe

Preparazione

 

  •  Fate soffriggere le cipolle insieme agli spicchi di aglio, aggiungete il berberè in modo che i sapori si amalgmino insieme per qualche minuto.
  • Aggiungete il pomodoro e un pizzico di sale, fatelo asciugare qualche minuto.
  • Mettete nella pentola il manzo tagliato a tocchetti piccoli, mescolate e lasciate cuocere coperto per almeno 2 ore a fuoco molto lento. Di tanto in tanto mescolate e aggiungete un po’ di acqua tiepida.
  • Quando la carne diventa morbida è pronta. Potete servire accompagnato al pane injera, ai ceci, agli spinaci o a dei pomodori, per rendere il piatto completo e bilanciato.

Buon appetito!

Ingredienti del berberè:

Fieno greco, pepe nero, zenzero, cardamomo, peperoncino, paprika forte, chiodi di garofano, pimento, coriandolo, noce moscata, cannella.

Conservazione

Le spezie hanno la particolarità di durare molto a lungo, perché sono polveri essiccate. Va però presa qualche precauzione per non alterarne il gusto o il colore. Preferisci sempre un barattolo in vetro, ermetico. Riponilo in un luogo buio, non esposto al sole, per non far scolorire il tuo masala. Quando le spezie invecchiano troppo non fanno male ma perdono di intensità.

Informazioni aggiuntive

Confezione da

50 gr., 100 gr., 150 gr.